Le soluzioni Promat per applicazioni energetiche

In tutto il mondo oggi è diffusa la consapevolezza che gli attuali trend energetici non saranno a lungo sostenibili. Il nostro modo di produrre energia è destinato a cambiare completamente al fine di proteggere non solo l'ambiente che ci circonda, ma anche la sicurezza e l'affidabilità delle fonti energetiche stesse. Il tema della riduzione delle riserve di combustibili fossili è oggi più attuale che mai. La sfida di Promat è quindi quella di contribuire a rendere la generazione dell’energia rinnovabile, e il suo utilizzo, il più termicamente efficiente possibile.

Energia termica solare


L’energia solare concentrata (CSP) è probabilmente una delle tecnologie più interessanti tra quelle in grado di raggiungere gli obiettivi fissati per la produzione di energia rinnovabile grazie alle riserve, potenzialmente illimitate, di energia disponibili nelle regioni soleggiate del mondo. Le soluzioni innovative di isolamento e resistenza al fuoco di Promat in tutti i tipi di impianti CSP sono il punto di riferimento per l'industria dell’energia termica solare.
Ulteriori informazioni >>

Celle a combustibile


Come "fonte di energia verde sostenibile" le celle a combustibile sono in grado di operare a tutti i livelli della produzione energetica compresa l’alimentazione della rete elettrica principale. Le celle a combustibile possono funzionare praticamente di continuo finché sono mantenuti i necessari flussi del sistema. Le soluzioni di isolamento di Promat per le celle a combustibile e i reformer offrono la migliore prestazione termica e sono completamente stabili nel corso di un esteso utilizzo operativo.
Ulteriori informazioni >>

Produzione di energia


Le centrali elettriche, alimentate convenzionalmente o a propulsione nucleare, forniscono ancora la maggior parte dell'energia elettrica utilizzata oggi. L’utilizzo delle soluzioni di isolamento di Promat in una centrale elettrica aiuterà ad assicurare la massima efficienza nella produzione energetica e a ottimizzare i flussi di calore riducendo inutili sprechi dovuti alle perdite di calore.
Ulteriori informazioni >>